Bonsai Shohin Festival

Bonsai Shohin Festival

Alla scoperta dei bonsai in formato Lilliput: da venerdì 21 a domenica 23 febbraio 2020, a Parabiago (Mi) si rinnova, per gli appassionati di bonsai e gli amanti della natura, l’appuntamento con il “Bonsai Shohin Festival” giunto alla sua 5ª edizione.

A Parabiago (Mi) il mondo degli shohin negli spazi Crespi Bonsai, in occasione del Bonsai Shohin Festival, dove collezionisti e appassionati provenienti da tutta Italia e non solo esporranno i loro piccoli capolavori. Gli shohin non sono altro che affascinanti mini bonsai dalle dimensioni ridottissime, dai 5 ai 25 cm, ma capaci di trasmettere le stesse emozioni degli alberi maestosi che vivono in natura.

Il maestro giapponese Hiroki Miura, uno dei più grandi esperti al mondo di shohin, accompagnato anche quest’anno dal maestro Kiyokuni Shitamukai, curerà personalmente l’allestimento della mostra e terrà corsi e workshop dedicati alle tecniche di formazione e di mantenimento adatte agli shohin, oltre a un’inedita dimostrazione durante la quale realizzerà una miniforesta.

Arti tradizionali giapponesi: il bonsai shohin
Workshop e concorsi

In programma durante il Festival anche un incontro monotematico guidato dall’esperto Roland Schatzer, rivolto a una delle specie più amate nell’arte bonsai: l’Acero. Da non perdere domenica 23 febbraio l’appuntamento con il concorso “Mystery Boxai”, riservato ai club bonsai che saranno impegnati nella lavorazione di uno shohin a sorpresa, a cui il pubblico potrà assistere.

Durante la manifestazione, i visitatori potranno partecipare, insieme ai loro piccoli alberi, anche ai laboratori gratuiti in programma in entrambe le giornate di sabato 22 e domenica 23 febbraio, per avere suggerimenti sulla coltivazione e la modellatura dei propri bonsai, grazie alla consulenza e ai consigli degli esperti di Crespi Bonsai.

Da non perdere l’incontro di venerdì 21 febbraio con entrambi i maestri giapponesi Miura e Shitamukai che, dalle 15.30 alle 17.30, saranno a disposizione dei visitatori per rispondere ai quesiti di modellatura e coltivazione degli shohin. 

Collezione di bonsai tradizionali giapponesi
Le mostre

Oltre che visitare l’esposizione di piccoli bonsai, si potrà accedere alle serre Crespi, normalmente chiuse al pubblico, per ammirare da vicino oltre centomila bonsai da interno e da esterno, fra cui centinaia di esemplari e un’amplissima scelta di shohin, piante da lavorare e d’accompagnamento.

Il bonsai (盆栽) è un’arte tradizionale giapponese che usa tecniche di coltivazione per la produzione di piccoli alberi che imitano nelle proporzioni e nella forma i grandi alberi presenti in natura. L’arte nasce originariamente in Cina e Vietnam, ma in Giappone trova una feconda diffusione, con più di mille anni di storia e una ricca produzione ancora al giorno d’oggi.

Orari di apertura

Venerdì 21 settembre: 15.30-19.00
Sabato 22 e domenica 23 settembre: 9.00-19.00

Ingresso gratuito

CRESPI BONSAI S.S. del Sempione, 35 Ÿ 20015 Parabiago (Mi) Ÿ Tel. 0331 491850 Ÿ info@crespibonsai.com

Bonsai Shohin Festival

Leave a comment