Scroll Top

Manhole di Tetsuya Tsutsui

Manga di Tetsuya Tsutsui

Tetsuya Tsutsui, autore molto apprezzato anche in Italia, è stato ospite dell’edizione 2008 di Comicon a Napoli e di Be Comics 2019 a Padova. L’editore italiano, J-Pop Manga, ha sempre un contatto molto personale con i propri autori ed infatti li porta spesso ospiti ai migliori festival in Italia. Manhole di Tetsuya Tsutsui  esce in una bellissima collection box che rende ancora più omaggio alla miniserie seinen a tema horror. 

La storia

La storia parte con un tombino aperto e il corpo nudo di un uomo che, dalle tracce di sangue lasciate sull’asfalto, sembra provenire proprio dalle fognature. Le persone attonite assistono allo spettacolo tenendosi a distanza, tranne un ragazzo preso dal suo telefono che impatterà contro l’uomo, che pronuncerà la parola “mamma” in lacrime… 

Per lo spavento il giovane spingerà il folle con violenza, ed egli cadrà solo dopo aver rigettato del sangue lurido sul volto del ragazzo. La caduta causerà la morte del misterioso individuo. 
La scientifica designata per l’autopsia scoprirà un parassita colpevole dello stato mentale lobotomizzato dell’uomo. Le domande sono molte e il rischio di una pandemia è concreto. 

Si tratta di un nuovo parassita evoluto in modo naturale? Di terrorismo organizzato? 

Da qui parte una trama breve ma decisamente intensa. Complotti, indagini sul filo del rasoio e un rischio pandemico da scongiurare nel minor tempo possibile. Una storia veloce e ricca di sostanza, davvero degna di essere “vissuta” visto che per come è stato impostato il manga, ogni scenario è possibile, anche quello più cinico. 

Il disegno

Il disegno è violento, non sempre ma anzi duetta con il ritmo della storia in modo coerente. Non piacciono tutte le tavole, quelle ricche di dialoghi con più interlocutori risultano spesso poco dettagliate, si è cercato un effetto sfocatura non riuscito appieno. Sono questioni marginali… visto che quando vi deve spaventare, il mangaka ci riesce anche grazie al dettaglio sui primi piani. 

Assolutamente consigliato, Manhole di Tetsuya Tsutsui.

Pro: la trama coinvolge e spaventa; colpi di scena assicurati; horror intelligente nel non esagerare inutilmente sullo splatter 
Contro: personaggi riusciti a metà; alcuni disegni poco convincenti 

Tetsuya Tsutsui, autore di Manhole, edito da J-Pop Manga
Link a tema manga e anime

Anime e manga in questo sito. So I’m a spider, so what? di Okina Baba e Asahiro Kakashi
Special sul cibo nei manga
Manga a tema musicale
Anime e manga con soggetti erotici
Fumetti giapponesi a tema orfanelli
Gli animaletti nei manga giapponesi
Pillole di recensioni manga su Instagram

Post Correlati