Scroll Top

Il villaggio di Shirakawa-go

Vista-Panoramica-di-Shiroyama

Il villaggio di Shirakawa-go si trova nella prefettura di Gifu, nella zona centrale dell’isola Honshu: l’isola principale all’interno dell’arcipelago giapponese. 
Dichiarato patrimonio dell’UNESCO nel 1995, Shirakawa-Go (白川郷 = Il Vecchio Distretto del Fiume Bianco), collocato all’interno della cittadina di Shirakawa, comprende tre piccoli insediamenti umani, Ogimachi, Ainokura, e Suganuma, situati nella valle del fiume Sho (庄川, Sho-gawa).

Shirakawa-go ha una caratteristica particolare: collocato in una valle nel bel mezzo di una regione prettamente montuosa, complice la sua posizione remota, ha visto per molti anni l’accesso al villaggio quasi impossibile. Per un lungo periodo di tempo gli insediamenti sono rimasti quindi isolati dal resto del paese mantenendo così, fino ai giorni nostri, il loro aspetto originario. 

Ogimachi
Vilaggio di Shirakawa-Go
Gassho
Giappone
Abitazioni in stile Gassho nell’insediamento di Ogimachi, a Shirakawa-Go

Entrare a Shirakawa-go è come fare un tuffo nel passato: il remoto villaggio è collocato in una valle verdeggiante, le grandi abitazioni in legno e bambù, dai ripidi tetti in paglia, sono uniche nel loro genere, tra i pochi esemplari ancora osservabili ai giorni nostri. 
Nonostante sia stato osservato un netto calo nella realizzazione di abitazioni in stile Gassho nei vari villaggi di campagna dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, ciascuno dei tre insediamenti è riuscito a mantenere il proprio aspetto e le proprie caratteristiche originarie
Ricordiamo inoltre che non sono mai stati apportati dei cambiamenti significativi al sistema di strade e canali che circondano gli insediamenti, permettendoci di osservare, a distanza di centinaia d’anni, l’antica suddivisione dei terreni in zone boschive e aree dedicate all’agricoltura.

I tre insediamenti costituiscono un’importante testimonianza storica, essi infatti risalgono all’undicesimo secolo e, nonostante i numerosi lavori di conservazione, è sempre stata posta un’attenzione speciale all’utilizzo e alla preservazione di tecniche e materiali tradizionali, effettuando stretti controlli in caso di impiego di nuovi materiali.

CASE IN STILE GASSHO 

Tutte le abitazioni di Shirakawa-go sono vere e proprie case rurali, minka (民家, “casa delle persone”), in stile gassho (合掌造り, gasshou-zukuri), e si trovano solamente nella prefettura di Gifu. Alcune di queste hanno più di 250 anni!
Vediamo meglio di cosa si tratta…

Ogimachi
Vilaggio di Shirakawa-Go
Casa in Stile gassho
Giappone
Minka
Casa Rurale
Casa rurale tipica del vilaggio di Shirakawa-Go, edificata in stile gassho

Questi antichi casolari, sviluppati per rispondere a determinate esigenze geografiche, quali le forti nevicate, hanno una struttura unica nel loro genere. I loro grandi tetti in paglia somigliano a due mani giunte in preghiera (che in giapponese si dice proprio gasshou, 合掌), ed è proprio da questa similitudine che prendono il loro nome!
I tetti delle abitazioni però non si limitano ad avere una funzione unicamente volta a disperdere la neve prima che si accumuli: gli ampi sottotetti arieggiati sono stati creati e utilizzati come veri e propri depositi per le foglie di gelso e per l’allevamento dei bachi da seta. Gli abitanti di questo villaggio infatti per molti anni hanno basato la loro economia sulla coltivazione di piante di gelso e sulla sericoltura.

Questo insediamento, preservato nel suo aspetto originario, si fonde con il panorama circostante senza imporsi sul paesaggio naturale, anzi, presentandosi come l’esempio perfetto di uno stile di vita tradizionale adattatosi non solo al clima rigido, ma anche alle esigenze sociali ed economiche dei suoi abitanti.

IL VILLAGGIO DI OGIMACHI

L’attrazione principale di Shirakawa-go è indubbiamente l’insediamento di Ogimachi (荻町), il più grande tra i tre già citati. Molte delle abitazioni sono oggi negozi di souvenir, ristoranti, musei all’aria aperta o minshuku, ossia ostelli dove è possibile pernottare.

Ogimachi
Vilaggio di Shirakawa-Go
Casa in Stile Gassho
Giappone
Veduta Panoramica
Monte Shirayama
Veduta panoramica dal Monte Shiroyama dell’insediamento di Ogimachi a Shirakawa-Go

Ma il punto forte di questo villaggio è sicuramente la vista panoramica di Shiroyama!

Poco più a nord di Ogimachi, dove un tempo sorgeva il castello Shiroyama Tenbodai, vi è una meravigliosa vista panoramica dalla quale si può ammirare l’intera valle di Shirakawa-Go e l’insediamento di Ogimachi con i suoi antichi casolari. 

Questa veduta panoramica è raggiungibile sia a piedi che con una navetta che parte dalla fermata del bus di Shirakawa-Go.

CURIOSITÀ sul villaggio di Shirakawa-go

Gli amanti delle visual novel giapponesi avranno sicuramente notato la forte somiglianza tra Shirakawa-Go e il villaggio di Hinamizawa in Higurashi No Naku Koro Ni (ひぐらしのなく頃に) noto anche con il titolo inglese When They Cry. Sono presenti numerosi richiami all’insediamento reale e alcuni luoghi sono immediatamente riconoscibili!

Fonti

Unesco; Historic Villages of Shirakawa-go and Gokayama
Japan Guide; Ogimachi Village
Japan Guide; Shirakawago & Gokayama
Giappone per Tutti; Cosa Vedere a Shirakawa-Go e Gokayama
Nerd Nomads; The Japanese Village Time Forgot – Shirakawa-go di Maria Wulff Hauglann
La genesi del sistema shogunale giapponese
Tutte le foto sono state scattate dall’autrice dell’articolo, Anna Mazzi

Post Correlati