La pallavolo giapponese a Padova: Ran Takahashi

Ran Takahashi giocatore giapponese di pallavolo

Nel dicembre 2021 la squadra della Superlega Kioene ha ufficializzato l’acquisto di un giocatore originario del Giappone che sta ormai acquisendo notorietà nel mondo e che ha portato con lui la pallavolo giapponese a Padova: Ran Takahashi.

LA SQUADRA DI PADOVA

La squadra di pallavolo di Padova, ovvero la Kioene Padova, è guidata da Jacopo Cuttini. Gioca nel campionato di Superlega, ovvero la massima serie del campionato italiano di pallavolo maschile. I colori ufficiali della squadra sono il bianco e il nero.

Quella del Padova è una delle squadre di pallavolo maschile più temute in Italia. L’Italia stessa ha ormai gli occhi del mondo della pallavolo puntati addosso, soprattutto grazie alle vittorie degli Europei sia maschili che femminili di quest’anno. La pallavolo italiana è ammirata ovunque nel mondo, tanto che lo stesso Takahashi ha affermato che gli sarebbe piaciuto giocare nel nostro paese.

Tifosi giapponesi durante la Coppa del Mondo di pallavolo
Tifoseria giapponese

PALLAVOLO GIAPPONESE A PADOVA: RAN TAKAHASHI E i suoi predecessori

Non è la prima volta che vediamo un giocatore di pallavolo giapponese a Padova: Ran Takahashi è, nello specifico, il terzo caso. Difatti, la squadra ha già accolto in passato due pallavolisti giapponesi, ovvero Yuki Ishikawa e Yu Koshikawa.

Yuki Ishikawa, in particolare, è molto ammirato proprio da Ran Takahashi. È uno schiacciatore nato nel 1995, che ha giocato a Padova nella stagione 2019/20. Nel 2014 è diventato il più giovane atleta ad entrare nella propria nazionale e quest’anno, alle Olimpiadi, ne è stato proprio il capitano. Precedentemente ha giocato anche per la Parmareggio Modena, poi a Latina e a Siena. Al momento fa parte della squadra Allianz Powervolley di Milano.

Talento della pallavolo giapponese a Padova: Takahashi Ran lo ammira molto
Yuki Ishikawa

Altro pallavolista giapponese ad aver giocato a Padova è stato Yu Koshikawa. Ha giocato nella Pallavolo Padova dalla stagione 2009/10, per tre stagioni consecutive, raggiungendo la promozione a serie A1. Si è ritirato dalla pallavolo agonistica nel 2017.

L’ARRIVO A PADOVA

Ran Takahashi è arrivato a Padova sabato 11 dicembre, e dal martedì successivo, dopo le dovute visite mediche, ha iniziato a giocare nella Superlega con il numero di maglia 14. Viene seguito attentamente da un’interprete che lo aiuta nel suo percorso in quanto non parla l’italiano e non è totalmente fluente in inglese. In realtà doveva già entrare nella squadra di Padova l’anno scorso, ma il suo arrivo è stato posposto a causa della pandemia.

Ha ammesso la preoccupazione sua e dei suoi genitori nel sentire la notizia, i quali hanno poi compreso quanto fosse importante un’esperienza del genere per il figlio. Il giocatore sostiene che il pubblico italiano sia differente da quello giapponese, soprattutto per le reazioni più rumorose ed evidenti, e che gli ci vorrà un po’ di tempo per farci l’abitudine. La squadra ha acquistato il giocatore soprattutto in vista della prossima stagione, durante la quale sarà sicuramente un supporto importante.

RAN TAKAHASHI: CONOSCIAMOLO MEGLIO

Takahashi, che fa di nome Ran, potrebbe essere stato chiamato come il termine giapponese per “home run”, vista la passione del padre verso il baseball. È nato il 2 settembre 2001 e ha quindi 20 anni. Sembra avere una grossa passione per la chitarra. Ha iniziato a giocare a pallavolo da quando aveva solo 9 anni, insieme al fratello maggiore, Rui. Ha frequentato la Higashiyama High School e ha poi giocato nella Nippon Sport Science University.

Il suo ruolo è quello di schiacciatore ed è alto 188 cm. La sua forza sembra essere la ricezione. Non è un giocatore particolarmente alto, ma è molto completo a livello tecnico. Questo è forse dovuto alla tipica preparazione pallavolistica giapponese, che tende ad allenare gli atleti in ogni aspetto tecnico indipendentemente dal ruolo del giocatore.

Pallavolisti giapponesi, conosciuti per la loro preparazione tecnica
Squadra di pallavolo giapponese

Nonostante la sua giovane età ha diverse esperienze nella nazionale giapponese. Il mondo si è accorto del talento di questo pallavolista soprattutto grazie alle sue performance durante le Olimpiadi di Tokyo di quest’anno, e la Nations League.  È stata infatti una grande rivelazione e proprio questi eventi hanno fatto sì che il numero di suoi fans aumentasse a dismisura. È infatti molto seguito sui social, con quasi un milione di followers su Instagram.

Al momento si sta impegnando anche nello studio delle lingue, soprattutto inglese, che approfondisce con la scuola di lingue Istituto Il Mulino.

FONTI

La Gazzetta dello Sport . “Mai tanto Giappone in Italia, arriva anche Ran Takahashi”, di Salmaso, Massimo, 17 dicembre 2021,
Volleyball.it, “Padova: Ufficiale, ecco Ran Takahashi”, 29 novembre 2021.
Tuttosport.com, “Il giapponese Yuki Ishikawa alla Kioene Padova”, 21 maggio 2019
Sito ufficiale di Pallavolo Padova: Ran Takahashi si presenta alla Kyoene

Profilo Instagram di Ran Takahashi
Ran Takahashi su Twitter
Profilo Twitter della squadra del Pallavolo Padova
Pagina Instagram Pallavolo Padova

Post Correlati

% Commenti (2)

[…] di Pallavolo Padova, sito ufficiale Profilo Instagram di Ran Takahashi Ran Takahashi su Twitter La pallavolo giapponese a Padova: Ran Takahashi – di Gaia […]

[…] Iresults Kagiyama YumaIresults, Shoma UnoProfilo di Shoma Uno sulla pagina ufficiale delle OlimpiadiKyodo News, Olympics: Bronzed Shoma Uno sets sights on world’s best, 10/02/2022 Kyodo New, Olympics: Yuma Kagiyama’s silver a fitting stop on long father-son journey, 10/02/2022 The Japan Times, Yuma Kagiyama and Shoma Uno hoping to reach even greater heights after Beijing success La pallavolo giapponese a Padova: Ran Takahashi […]

Leave a comment