Scroll Top

La stagione delle piogge in Giappone causa disastri

Regioni del Giappone allagate

Due persone sono rimaste uccise e un’altra ventina sono scomparse a causa di un’alluvione innescata da forti piogge ad Atami, una località balneare della prefettura di Shizuoka, il 3 luglio. La stagione delle piogge in Giappone causa disastri da sempre, e questo 2021 non fa eccezione.

Inondazioni ad Atami

Il governatore di Shizuoka, Heita Kawakatsu, ha detto in una conferenza stampa che i due individui sono stati probabilmente trascinati in mare e la Guardia Costiera giapponese li ha trovati. Inizialmente erano in stato di arresto cardiaco. Il sindaco di Atami, Sakae Saito, ha detto che tra le 100 e le 300 famiglie sono state probabilmente colpite dalla frana. Le autorità della prefettura hanno affermato che un certo numero di case sono state distrutte e hanno istituito una task force per affrontare il disastro.

Le operazioni di soccorso

Trenta membri delle Forze di autodifesa con sede a Gotenba, nella prefettura, sono stati inviati per assistere nelle operazioni di soccorso. Un residente nella zona in cui la frana ha colpito ha detto di aver visto un certo numero di case essere inghiottite dalla frana nel corso di circa 10 minuti. Alcuni residenti sono stati evacuati nel vicino al MOA Museum of Art. Secondo la Japan Meteorological Agency, sono stati registrati 315 millimetri di pioggia nelle 48 ore fino alle 12:40 del 3 luglio ad Atami, superando di gran lunga la media mensile delle precipitazioni previste per il mese di luglio (242,5 mm).

Decine di migliaia di residenti hanno ricevuto l’ordine di evacuazione a causa delle piogge torrenziali che hanno continuato a colpire le regioni del Kanto e del Tokai, causando inondazioni diffuse.

Il governo della città di Hiratsuka, nella prefettura di Kanagawa, adiacente a Tokyo, ha emesso un ordine di evacuazione intorno alle 7:10 del 3 luglio a causa del timore che il fiume Kanamegawa potesse rompere gli argini. Si temeva che anche altri cinque fiumi potessero straripare, così l’ordine di evacuazione alla fine ha riguardato circa 200.000 persone che vivono vicino a zone a rischio di inondazione.

Alcuni residenti locali nel distretto di Matoi di Hiratsuka si sono svegliati il 3 luglio trovando il livello dell’acqua sopra le ginocchia. Le automobili sono state immobilizzate dall’inondazione.

stagione delle piogge in Giappone causa disastri
La continua caduta di piogge in Giappone causa disastri e perdita di vite umane

Frane nelle prefetture di Kanagawa e shizuoka

Una frana intorno alle 8 del mattino vicino allo svincolo di Zushi della strada Yokohama-Yokosuka nella prefettura di Kanagawa ha rovesciato una macchina. Gli ordini di evacuazione sono stati emessi da 18 comuni della prefettura di Chiba, anch’essa adiacente a Tokyo, entro le 9:30 del 3 luglio. I funzionari del governo della prefettura hanno detto che almeno cinque strutture a Kujukuri e Narita nella prefettura erano allagate a partire dalle 10:30. Ordini di evacuazione sono stati emessi anche in 15 comuni della prefettura di Shizuoka.

Secondo la JMA, le precipitazioni record nel periodo di 48 ore fino alle 9 del mattino del 3 luglio sono state osservate a Mori, nella prefettura di Shizuoka, che ne ha ricevuti 475 millimetri, mentre Fuji e il distretto Tenryu di Hamamatsu nella stessa prefettura hanno misurato 449,5 mm e 363,5 mm di pioggia, rispettivamente. Trenta località in cinque prefetture, tra cui Tokyo, hanno stabilito nuovi record di precipitazioni per un periodo di 48 ore in luglio. I funzionari della JMA hanno anche messo in guardia i residenti nelle aree che hanno ricevuto forti precipitazioni, invitandoli a stare in guardia contro le frane.

tempeste nel Kyushu

Alla regione meridionale del Kyushu, in Giappone, è stato detto di prepararsi per i gravi danni provocati dalle tempeste che si verificano solo una volta ogni diversi decenni poiché le piogge torrenziali hanno continuato a colpire l’area. L’allerta pioggia speciale del 10 luglio per l’isola più meridionale di Kyushu è stata la prima di quest’anno ad essere emessa dall’Agenzia meteorologica giapponese e riguarda le prefetture di Kagoshima, Miyazaki e Kumamoto.

L’allerta pioggia speciale è stata emessa per i cinque comuni di Kagoshima di Izumi, Isa, Satsuma-Sendai, Satsuma e Yusui, nonché per Ebino a Miyazaki e Hitoyoshi a Kumamoto, che insieme hanno una popolazione di circa 250.000 abitanti. Gli avvisi speciali hanno la massima priorità per quanto riguarda l’evacuazione e sollecitano i residenti a prendere tutte le misure necessarie per stare al sicuro, compreso il trasferimento nelle stanze del secondo piano a casa se partire per un centro di evacuazione si rivela troppo pericoloso.

Secondo la JMA, Satsuma ha ricevuto 285 millimetri di pioggia in sole sei ore la mattina del 10 luglio, mentre Ebino ha registrato 247 mm e Kobayashi, sempre a Miyazaki, 197,5 mm. Tutte le cifre erano record. Oltre al più alto avviso di evacuazione, altre 13 amministrazioni municipali hanno emesso ordini di evacuazione per circa 120.000 residenti alle 10 del mattino del 10 luglio. I funzionari del quartier generale regionale di Fukuoka della JMA hanno detto in una conferenza stampa all’inizio del 10 luglio che forti piogge continueranno probabilmente a cadere fino all’11 luglio. Tutti i residenti coperti dallo speciale allarme pioggia sono stati invitati a evacuare immediatamente.

Fonti per la stagione delle piogge in Giappone causa disastri nel 2021

Asahi Shinbun, Two killed, 20 missing in Atami in rain-triggered landslide. July 3, 2021 at 20:20 JST
Asahi Shinbun, Kyushu braced for worst, but rain warning later lifted July 10, 2021 at 18:40 JST

Post Correlati