Il Festival della Fertilità giapponese

Kanamara Matsuri 1

かなまら祭り(Kanamara Matsuri)

Kanamara Matsuri è una festa tradizionale Shintoista che si svolge ogni anno la prima domenica di Aprile nei pressi di Kawasaki-shi (川崎市) nella Kanagawa-ken (神奈川県).

Durante la celebrazione viene portato dal corteo un mikoshi (神輿) ovvero un baldacchino con esposto un membro maschile, infatti il significato letterale del termine è [Festa del pene di ferro]. E’ una tradizione che risale al 1603; oggi ha assunto un carattere folkloristico, e i proventi della festa vengono donati per la lotta all’AIDS.

La leggenda sul Kanamara Matsuri narra che un tengu (天狗, un mostro / demone giapponese) si innamorò di una giovane e bellissima donna. Profondamente geloso del futuro sposo di quest’ultima, decise di nascondersi nell’apparato riproduttivo della donna. Durante la prima notte di nozze, il demone con i suoi denti aguzzi morse l’uomo, la donna disperata per l’accaduto si rivolse ad un fabbro che realizzò un membro di ferro che riuscì a rompere i denti del Tengu e liberò la donna.

La leggenda originariamente fu scritta in lingua Ainu (アイヌ語). Gli Ainu sono una popolazione originaria dell’isola di Hokkaidō e in particolare delle Chishima rettō (le Isole Curili).

Il santuario

Presso Kawasaki-shi si trova il Kanayama-jinja un santuario che è consacrato a questa festività e in passato divenne popolare anche tra le yūjo (ovvero le donne del piacere che si contraddistinguevano dalle oiran, quest’ultime erano cortigiane di lusso). Le yūjo a volte si recavano al santuario per pregare e chiedere protezione dalle infezioni trasmesse sessualmente. Inoltre il santuario offre protezione divina per la prosperità degli affari, delle famiglie e per l’armonia delle coppia sposata.

Post Correlati

% Commenti (1)

[…] altro festival giapponese molto particolare: il Festival della Fertilità. Se invece vuoi una panoramica completa dei festival giapponesi mese per mese,magari in previsione […]

Leave a comment