Area giapponese a Modena Nerd

Modena Nerd, area giapponese

Il Giappone non poteva mancare a Modena Nerd, e saranno molte le attività nipponiche portate dall’Associazione Ochacaffè che sarà presente con corsi di lingua, informazioni sui viaggi studio, e pregevoli mostre, tutte in area giapponese.

Per gli amanti dei grandi eventi è stata una lunga pausa, quella dettata dalle restrizioni covid, ma ora sembra che la fine del tunnel sia vicina, tra fine giugno e inizio luglio iniziano infatti vari eventi che piaceranno molto agli amanti del Giappone. Il primo a partire è stato il Far East Film Festival di Udine, un festival imprescindibile per cui ama il cinema. Immediatamente dopo, nelle date 3 e 4 luglio, la prima vera e propria fiera del fumetto sarà Modena Nerd.

L’Associazione del Sol Levante sarà a capo di una piccola area JAPAN, con molti ospiti, tra cui maestre di arti tradizionali, doppiatori, fumettisti. Purtroppo le restrizioni non permettono ancora di invitare ospiti dal Giappone, ma sarà comunque un weekend intenso di proposte.

Prima tappa consigliata sarà il punto informazioni sul Giappone, dove chiedere qualsiasi cosa su viaggi, studio e lingua, cultura giapponese in generale, e magari fare una chiacchierata con le KJgirls. Sarà allestita una pedana all’aperto (ma coperta) dove ascoltare conferenze, workshop e momenti musicali.

Maestra giapponese con l'associazione Ochacaffè
La maestra Yoko Takada parla della cultura giapponese ad un recente Festival del Fumetto

Tradizioni e letteratura

Chi vuole incontrare il Giappone tradizionale può seguire le presentazioni della maestra Yoko Takada. La signora giapponese offrirà una dimostrazione di calligrafia giapponese e la vestizione dello yukata, o kimono estivo. Momenti di poesia e arte, che ben si incontrano con chi ama i fumetti e il cosplay. A proposito di cosplay, varie saranno le gare e i momenti di divertimento, con un colorato fiume di giovani vestiti come i loro eroi preferiti.

Da non perdere la conferenza sul piacevole libro (appena uscito) Un lavoro perfetto di Tsumura Kikuko, Marsilio edizioni, con il traduttore Francesco Vitucci.

Italiani presenti con un forte legame con il Giappone sono la doppiatrice Emanuela Pacotto e l’illustratore manga Marco Albiero, entrambi nell’area dell’editore Poliniani (a fianco dell’area Japan), e gli autori del volume Abe Sada, Fiore osceno della casa editrice Becco Giallo (allo stand Ochacaffè la domenica). Un italiano che ci proporrà musica giapponese è DJ Shiru (fondatore dei K-ble Jungle), per cui non mancheranno J-Pop e canzoni idol, con qualche incursione nel K-Pop e nelle sigle degli anime.

Per chi vuole imparare qualcosa di nuovo ci saranno alcuni corsi e workshop, tra cui mini-lezioni di lingua giapponese e una conferenza sulle vacanze studio in Giappone con Silvio Franceschinelli di Istituto Il Mulino, scuola di lingue.

le mostre

Un quadro di Arte Zeta Studio, in mostra in area giapponese a Modena Nerd

Mostra fotografica “Volti giapponesi”: giovani ad un parco di divertimenti, anziani in campagna, la folla nella città. Dalla fotografa giapponese Iwasaki, potremo ammirare un Giappone naturale e credibile, lontano dall’immagine strana che ne abbiamo in film e video occidentali. Un popolo che lavora, si diverte, fa la spesa senza dover essere sempre estremo o eccentrico.

Arte Zeta Studio è ospite con momenti di live painting, e una mostra d’arte con i quadri, dipinti a mano su grandi tele, dei più noti personaggi di anime e manga. I quadri saranno in vendita. Davide Zanella, l’artista, ha licenza di utilizzo dell’immagine di alcuni personaggi da anime e manga, quali Lupin III.

Programma Area giapponese a Modena Nerd

Sabato 3 luglio
14.00 Lounge music from the rising sun musica giapponese a cura di DJ Shiru (di K-ble Jungle), tra il tradizionale e l’elettronica, tra Giappone e Corea del Sud
15.00 Live painting con Arte Zeta Studio, artista con licenza sui diritti di Lupin III per l’Italia.
16.00 Presentazione del libro Un lavoro perfetto di Tsumura Kikuko, Marsilio ed. Presente il traduttore Francesco Vitucci
17.00 Lingua giapponese. Introduzione al giapponese per principianti, i primi passi nella lingua, i tipi di scrittura, i saluti. Con Nicol Sanzeni, di Associazione Ochacaffè
18.00 Musica da anime e manga, DJ set con DJ Shiru  
Domenica 4 luglio
11.00 Anime opening challenge. Quanto ne sapete di musica dagli anime, di J-Pop, di idol? Venite a mettervi alla prova con Associazione Ochacaffè
12.00 Vestizione del kimono. Venite a conoscere storia e curiosità sull’abito giapponese più tradizionale! Potrete anche provarlo con la nostra maestra giapponese di kimono!
14.00 Abe Sada, fiore osceno. Presentazione del fumetto sulla geisha assassina, con gli autoriMichele Botton e Pietro Sartori.
15.00 Calligrafia giapponese. L’arte della bella scrittura di ideogrammi, con la maestra Takada.
16.00 Lingua giapponese. Primi passi nella lingua giapponese per principianti: l’ordine della frase, i tipi di scrittura, i saluti. Con Nicol Sanzeni, di Associazione Ochacaffè
17.00 Vivere in Giappone, quali le possibilità. A cura di Silvio Franceschinelli, della scuola di lingue Istituto Il Mulino  
18.00 Musica da anime e manga, DJ set con DJ Shiru  
Il cosplay a Modena nerd

Il cosplay a Modena Nerd è nelle mani di Epicos, l’agenzia in Italia che ha più esperienza in campo cosplay.

Sabato 3 Luglio alle 16.00: “Soft Cosplay Contest”: senza iscrizione, basta presentarsi al palco all’orario di inizio ed avere tanta voglia di divertirsi. Il Miglior Maschile e Miglior Femminile vinceranno un biglietto omaggio per la giornata di Domenica.

Domenica 4 Luglio: la gara cosplay principale, alle ore 17.00. Il contest è aperto a tutte le categorie, le iscrizioni si terranno allo stand Epicos dalle ore 12.00 alle ore 16.00; verranno premiate le categorie: Primo Classificato, Secondo Classificato, Miglior Gruppo,  Miglior Interpretazione

La zona Japan al festival Modena Nerd

Post Correlati

Leave a comment