Wednesday Campanella – La metamorfosi di una farfalla

Wednesday Campanella

KOM_I, Kenmochi Hidefumi e Dir. F, sono il trio rivelazione degli ultimi anni della scena pop giapponese. I Wednesday Campanella non sono una band, tantomeno un gruppo idol, sono bensì un progetto musicale nato dalla mente geniale di Kenmochi Hidefumi (produttore musicale e compositore) e Dir. F (manager e direttore artistico) con la successiva aggiunta della bellissima ed estroversa KOM_I alle voci ed eventualmente unica performer. Wednesday Campanella – La metamorfosi di una farfalla.

i primi passi

Kenmochi Hidefumi, produttore affermato nella scena underground con già quattro album alle spalle, ad una festa della moda conosce Dir. F, manager di una etichetta discografica che aspira a fondare un gruppo pop tutto al femminile, qualcosa alla Perfume per rendere l’idea.

Wednesday Campanella, J-Rock DVD

Ad un’altra festa conoscono KOM_I, ancora adolescente, e la ingaggiano per un provino, fatto sta’ che KOM_I ha poi affermato di non aver mai avuto la minima idea di voler fare la musicista, è tutto successo così per puro caso. Questa ragazza infatti non è una cantante, ma riuscì comunque ad ispirare Hidefumi a creare canzoni adatte alla sua voce con uno stile quasi rap, soprattutto nei primi dischi.

Inizialmente propongono un genere pop lo-fi/drum ’n’ bass con qualche pizzico di flamenco, un mix unico caratterizzato dalla chitarra di Hidefumi. Ovviamente iniziano facendo gavetta con performance spesso davanti a pochissima gente, in convegni, centri commerciali, bar, addirittura camminando e ballando per le strade di Tokyo, ma KOM_I, per quanto non sia una vera e propria cantante, ha energia da vendere, è una performer fantastica. La sua energia con il tempo la renderà un’artista unica nel suo genere.

Sin dagli esordi sono sempre stati attivi con i videoclip, assai curiosi e particolari, a volte sembra siano filmati con una normale videocamera se non con uno smartphone, per rendere l’idea di quanta creatività ci sia dietro a questo progetto.

Wednesday Campanella – La metamorfosi di una farfalla

Ma la svolta arriva con il terzo album, Watashi Wo Onigashima Ni Tsurettete e, soprattutto con il singolo Momotaro, canzone che racconta una famosa legenda giapponese in chiave moderna, una canzone unica che fa totalmente innamorare dei Wednesday Campanella.

Con Momotaro arrivano le apparizioni televisive, interviste, sessioni fotografiche per riviste musicali e moda, ma soprattutto concerti, loro grande punto di forza. Su richiesta di KOM_I, con i successivi album Zipangu e UMA si avviano definitivamente verso uno stile pop dance, certamente più adatto ad un pubblico giovane, al quale si introducono anche i videoclip ad alto budget e soprattutto tour in gran parte dell’est Asia.

Nel 2017 raggiungono un ormai inevitabile grande traguardo, firmano per la major Warner Music Japan e realizzano SUPERMAN, album che scalerà le classifiche e li lancerà verso un pubblico anche occidentale, permettendo loro di partecipare a vari importanti festival europei.

L’anno successivo pubblicano Galapagos, un capolavoro azzardato, introducono sonorità tradizionali giapponesi lasciando da parte la pop dance degli album precedenti. Questo album è un mix di generi, emozioni e sensazioni, forse l’ultima fase per completare la loro metamorfosi.

Dopo otto album, vari singoli, EPs, un’infinità di concerti e varie collaborazioni, di cui una anche con i Chvrces, sembrerebbe si siano presi una meritata pausa.

Wednesday Campanella rock pop giapponese
progetti paralleli

In questo intervallo di tempo KOM_I, mantenendo nei crediti il nome di Wednesday Campanella, ha collaborato con Oorutaichi e pubblicato Yakushima Treasure, un EP di musica tradizionale giapponese e ambient, successivamente impegnati anche in variopinti live show. Ha anche recitato come una dei principali protagonisti di una serie giapponese Netflix, Followers, dove interpreta il ruolo di una aspirante artista. Nel frattempo si è anche dedicata allo spiritualismo, dopo aver vissuto un periodo nel sud India.

Kenmochi Hidefumi ha pubblicato due nuovi album solisti, avviandosi verso un genere Gqom (la nuova musica dance/hip hop made in Sud Africa) e prodotto i due EP di debutto di Xiangyu, sua nuova scommessa, da considerare assolutamente.

I Wednesday Campanella sono un ammirevole progetto che funziona alla grande, con un produttore che non ha limiti nella musica, un manager che sa pianificare e realizzare un sogno, ed una grande performer che mutata in una bellissima farfalla, libera e multicolore, vola senza una regolare traiettoria, ma pur fedele al suo istinto riesce a tagliare il vento e a posarsi sopra qualsiasi fiore.

Per approfondire

Enciclopedia della musica giapponese di Ochacaffè
Mozaicon, sito dedicato al J-Rock
Sezione J-Music in questo sito
La musica dalla Corea del Sud, il Kpop

Post Correlati

% Commenti (1)

[…]   By Samantha Sisto J-Music Agosto 25, 2020 […]

Leave a comment